Project

General

Profile

Segnalazione #811

Join impossibile offline

Added by Marco Marinello 4 months ago. Updated 4 months ago.

Status:
Nuovo
Priority:
Normale
Start date:
05/15/2019
Due date:
% Done:

0%


Description

Viene segnalato durante la riunione dei tecnici come la necessità di essere collegati ad internet per effettuare il join della macchina sia spesso problematico.

Si potrebbe ad es. scaricare con rsync il repo da archive.fuss.bz.it sul server locale?

History

#1 Updated by Markus Pfeifer 4 months ago

Marco Marinello ha scritto:

Viene segnalato durante la riunione dei tecnici come la necessità di essere collegati ad internet per effettuare il join della macchina sia spesso problematico.

Si potrebbe ad es. scaricare con rsync il repo da archive.fuss.bz.it sul server locale?

Mi sà che non basterà aver soltanto il repository di archive.fuss.bz.it sul server. Lo script ansible, a quanto mi pare, richiede anche lo scaricamento di altri componenti dal repository di Debian.

Saluti
Markus.

#2 Updated by Marco Marinello 4 months ago

Hai ragione Markus. Me ne ero dimenticato.

Si potrebbe come per il fuss-server avere un pacchetto fuss-client-dependencies con tutti i pacchetti che scarica ansible e poi tenere nell'archivio del server quello con tutte le sue dipendenze.

#3 Updated by Paolo Dongilli 4 months ago

  • Assignee changed from Paolo Dongilli to Elena Grandi

#4 Updated by Paolo Dongilli 4 months ago

Provo ad avanzare qualche soluzione

1) le immagini dei client potrebbero incorporare il pacchetto local-apt-repository e nella dir /srv/local-apt-repository si dovrebbero scaricare i .deb necessari al completamento di fuss-client. Tali .deb andrebbero periodicamente aggiornati.

2) come suggerito nella descrizione del precedente pacchetto, invece, per creare dei repository lato server, da esplorare sono reprepro e apt-ftparchive (apt-utils)

#5 Updated by Elena Grandi 4 months ago

segnalo che il pacchetto fuss-client-dependencies già esiste (potrebbe esserci da verificare che non si sia perso l'allineamento con le dipendenze installate da ansible).

Per il resto ci sono varie soluzioni, ne parlo anche con gli altri per decidere cosa possa essere meglio per le esigenze.

(P.S. reprepro è ciò che viene già usato per generare / gestire archive.fuss.bz.it)

#6 Updated by Elena Grandi 4 months ago

  • Assignee changed from Elena Grandi to Paolo Dongilli

Per capire che soluzione si possa proporre, mi serve capire meglio la situazione di chi sta facendo le installazioni.

In particolare, se la connessione ad internet c'è, ma è lenta ed è meglio usarla meno possibile, basta controllare che fuss-client-dependencies sia aggiornato con tutti i pacchetti (e preinstallato sulle immagini), in modo da non dover effettuare nessun download significativo.

Se però esistono situazioni in cui ci sono il fuss-server funzionante, i vari client ad esso collegato, ma nessun tipo di connessione verso l'esterno, c'è il problema che fuss-client effettua all'inizio un apt update per verificare di avere le versioni attuali degli indici dei pacchetti.

Non è un download di grosse dimensioni, ma ovviamente richiede un qualche tipo di connettività, per quanto scarsa: se anche questo è un problema si devono cercare soluzioni alternative, probabilmente nella direzione di un mirror locale (per questo si possono guardare reprepro, ma anche eventualmente apt-cacher-ng — del quale però va verificato il funzionamento offline).

Also available in: Atom PDF