Progetto

Generale

Profilo

Segnalazione #717

Propagazione privileg fallisce se il relativo gruppo è vuoto

Aggiunto da Simone Piccardi 6 mesi fa.

Stato:
Nuovo
Priorità:
Normale
Assegnato a:
Inizio:
15-01-2019
Scadenza:
% completato:

0%


Descrizione

L'ho verificato sul privilegio (gruppo locale) internet. Rimuovendo il privilegio via octonet a tutti gli utenti, questo non viene tolto da /etc/group. Il risultato è che gli utenti restano nel gruppo (ed hanno accesso ad internet) anche se non figurano su octonet.

Controllando lato octofuss-client ho visto che in risposta alla richiesta dell'elenco privilegi (funzione action_sync_privileges in /usr/lib/python3/dist-packages/octofussclient/client.py) in cui viene eseguita una richiesta per RPC ad octofussd (per 'privileges') viene restituito un dizionario in cui sono presenti solo i privilegi/gruppi locali che sono assegnati ad almeno un utente.

Dato che octofuss-client propaga i permessi modificando solo le righe di /etc/group che fanno riferimento ad un gruppo associato ai privilegi che ottiene da octofussd (per evitare giustamente di toccare il contenuto degli altri gruppi non gestiti), questo comporta che i membri del gruppo locale internet non vengono toccati.

Lo stesso effetto si presenta anche nell'output di octofussctl, quando nessun utente ha il privilegio, questo non viene riportato nell'output di ls netperms/bygroup/. Occorre che il privilegio invece sia mostrato nell'output e trasmesso ad octofuss-client (verificando che poi nel caso sia vuoto, il gruppo in /etc/group venga correttamente svuotato).

Esporta su Atom PDF