Project

General

Profile

Segnalazione #36

Deployment automatizzato di un client

Added by Simone Piccardi over 3 years ago. Updated 4 months ago.

Status:
Commenti
Priority:
Normale
Assignee:
Start date:
05/04/2016
Due date:
% Done:

0%


Description

Viene richiesta una soluzione che automatizzi l'installazione completa di una macchina client

change_hostname.txt View (1.32 KB) Michael Guggenberg, 05/22/2017 12:26 PM

History

#1 Updated by Christopher R. Gabriel over 3 years ago

  • Assignee set to Gianni Battista Lisci

Quale richiesta particolare? Le strade possibili sono:

  • Preseeding di installer e procedura di installazione via PXE
  • Distribuzione di immagini disco sempre via PXE (possibili problemi con hardware diverso)

Altro?

#2 Updated by Gianni Battista Lisci over 3 years ago

Christopher R. Gabriel ha scritto:

Quale richiesta particolare? Le strade possibili sono:

  • Preseeding di installer e procedura di installazione via PXE
  • Distribuzione di immagini disco sempre via PXE (possibili problemi con hardware diverso)

Altro?

Ciao!
l'ideale sarebbe un'installazione completa fatta partire tramite PXE di una macchina. Con join automatico della macchina nel dominio.
Lavoro da parte del tecnico o insegnante che installa il PC solo l'immissione manuale del nome del PC, al massimo se ci sono PC con HD di diverse dimensione la partizione del disco.

Gianni

#3 Updated by Christopher R. Gabriel over 3 years ago

  • Status changed from Nuovo to Commenti

Gianni Battista Lisci ha scritto:

Christopher R. Gabriel ha scritto:

Quale richiesta particolare? Le strade possibili sono:

  • Preseeding di installer e procedura di installazione via PXE
  • Distribuzione di immagini disco sempre via PXE (possibili problemi con hardware diverso)

Altro?

Ciao!
l'ideale sarebbe un'installazione completa fatta partire tramite PXE di una macchina. Con join automatico della macchina nel dominio.
Lavoro da parte del tecnico o insegnante che installa il PC solo l'immissione manuale del nome del PC, al massimo se ci sono PC con HD di diverse dimensione la partizione del disco.

Entrambe le proposte erano per PXE per fare l'installazione completa, pero' una prevede di installare e fare immagini, l'altra no, con preseeding per adattarsi alla macchina che si incontra durante l'installazione. La domanda nasce dal fatto se preferite lavorare per immagini standardizzate rispetto a particolare hardware (che prevede lavoro precedente vostro per farle) oppure no.

#4 Updated by Gianni Battista Lisci over 3 years ago

Christopher R. Gabriel ha scritto:

Gianni Battista Lisci ha scritto:

Christopher R. Gabriel ha scritto:

Quale richiesta particolare? Le strade possibili sono:

  • Preseeding di installer e procedura di installazione via PXE
  • Distribuzione di immagini disco sempre via PXE (possibili problemi con hardware diverso)

Altro?

Ciao!
l'ideale sarebbe un'installazione completa fatta partire tramite PXE di una macchina. Con join automatico della macchina nel dominio.
Lavoro da parte del tecnico o insegnante che installa il PC solo l'immissione manuale del nome del PC, al massimo se ci sono PC con HD di diverse dimensione la partizione del disco.

Entrambe le proposte erano per PXE per fare l'installazione completa, pero' una prevede di installare e fare immagini, l'altra no, con preseeding per adattarsi alla macchina che si incontra durante l'installazione. La domanda nasce dal fatto se preferite lavorare per immagini standardizzate rispetto a particolare hardware (che prevede lavoro precedente vostro per farle) oppure no.

io preferisco l'installazione tramite preseeding così l'installer si adatta al HW delle varie macchine senza dover fare 3-4 immagini per ogni HW diverso.

#5 Updated by Christopher R. Gabriel over 3 years ago

Ok, grazie per la risposta, cosi' possiamo strutturare qualcosa. Un'ulteriore domanda: i profili di preseeding li preferite stabiliti a monte (uno o piu') uguali per tutete le scuole (cosi' il server li installa direttamente tramite pacchetto) oppure definiti localmente per istituto/scuola?

#6 Updated by Gianni Battista Lisci over 3 years ago

Christopher R. Gabriel ha scritto:

Ok, grazie per la risposta, cosi' possiamo strutturare qualcosa. Un'ulteriore domanda: i profili di preseeding li preferite stabiliti a monte (uno o piu') uguali per tutete le scuole (cosi' il server li installa direttamente tramite pacchetto) oppure definiti localmente per istituto/scuola?

hmm.. bella domanda che mi fai ;)
in teoria non sarebbe male avere 3 profili: elementare/media/superiore così ogni livello di scuola ha i suoi SW, solo che ci sono istituti come qua a vipi che ospitano tutti i 3 i livelli quindi li servono tutti i pachetti. Si potrebbe fare un quarto profilo che fa l'installazione completa.

#7 Updated by Christopher R. Gabriel over 3 years ago

Beh' oltre ai software installati ci sono i parametri di partizionamento dei dischi, le password (root ad esempio) etc, che si possono mettere a preseeding. Il punto e' solo sapere se interessa o meno avere dei profili pronti uguali per tutti oppure no, quindi per ogni istituto bisogna crearli specificatamente.

Ok per i tre/quattro profili legati al software, ma tutto il resto?

#8 Updated by Gianni Battista Lisci over 3 years ago

Christopher R. Gabriel ha scritto:

Beh' oltre ai software installati ci sono i parametri di partizionamento dei dischi, le password (root ad esempio) etc, che si possono mettere a preseeding. Il punto e' solo sapere se interessa o meno avere dei profili pronti uguali per tutti oppure no, quindi per ogni istituto bisogna crearli specificatamente.

Ok per i tre/quattro profili legati al software, ma tutto il resto?

partizionamento: per il client servono al max 3 partizioni. boot, swap e root. la boot più o meno ha una grandezza fissa, la root occupa il resto, l'unica variabile sarebbe la swap.
pw di root: metterei una standard nel preseed.cfg casomai si può poi cambiare a mano per istituto
pw di local-utente: standard pure quella direi.

mi sono appena letto un esempio di preseed, altre opzioni critiche che possono dare problemi a fine installazione?

#9 Updated by Christopher R. Gabriel over 3 years ago

La swap si puo' dimensionare in releazione alla memoria ram.

Ti propongo questo allora:

Il server installa una serie di profili standard, uguali per partizionamento, diversi per software installato. Tutti i profili avranno utenti e password standard.

Se poi su un singolo istituto decidete di fare diversamente, potete copiare un profilo esistente e da questo crearne uno da custom, da usare per l'installazione.

Puo' andare bene?

#10 Updated by Gianni Battista Lisci over 3 years ago

Christopher R. Gabriel ha scritto:

La swap si puo' dimensionare in releazione alla memoria ram.

Ti propongo questo allora:

Il server installa una serie di profili standard, uguali per partizionamento, diversi per software installato. Tutti i profili avranno utenti e password standard.

Se poi su un singolo istituto decidete di fare diversamente, potete copiare un profilo esistente e da questo crearne uno da custom, da usare per l'installazione.

Puo' andare bene?

Direi che va benissimo così.

#11 Updated by Christopher R. Gabriel over 3 years ago

  • Status changed from Commenti to In elaborazione
  • Assignee changed from Gianni Battista Lisci to Christopher R. Gabriel

#12 Updated by Christopher R. Gabriel about 3 years ago

  • Status changed from In elaborazione to Chiuso

Chiudo, preventivato.

#13 Updated by Christopher R. Gabriel almost 3 years ago

  • Status changed from Chiuso to Nuovo
  • Target version set to Prima tranche aggiornamenti

#14 Updated by Christopher R. Gabriel almost 3 years ago

  • Target version changed from Prima tranche aggiornamenti to Seconda tranche aggiornamenti

#15 Updated by Christopher R. Gabriel over 2 years ago

  • Status changed from Nuovo to In elaborazione

Soluzione implementata, siamo a fare test di verifica finali.

#16 Updated by Christopher R. Gabriel over 2 years ago

  • Status changed from In elaborazione to Commenti
  • Assignee changed from Christopher R. Gabriel to Paolo Dongilli

Nuova versione di fuss-server e' stata pubblicata (8.0.1-1)

#17 Updated by Paolo Dongilli over 2 years ago

  • Project changed from Fuss 2016 to Nuovi Sviluppi

#18 Updated by Paolo Dongilli over 2 years ago

  • Assignee changed from Paolo Dongilli to Michael Guggenberg

#19 Updated by Michael Guggenberg over 2 years ago

allego semplice sript che usavo per ccambiare l'hostname, forse puo aiutare

#20 Updated by Helmut Oberholllenzer about 1 year ago

Idea:

- Tramite la mac del client si mette il nome in octonet.
- Avendo la mac del client "connesso" al nome del host preparare una f12 full automated.
- Prevedere sulla lista dei hosts di selezionare magari via dropdown quale image sotto "/var/clonezilla/" viene installato al prossimo f12 e avere un flag per attivare "riinstalla".
- Magari si potrebbe mettere ogni client sempre in boot f12 - Il Server guarda nel elenco se il client con mac esiste e fa un boot normale, se è messo il flag "riinstalla" fa und f12 automated con l'immagine selezionata.

- prevedere wakeonlan e un shutdown programmabile per ogni host.

saluti
Helmut

#21 Updated by Paolo Dongilli 4 months ago

  • Assignee changed from Michael Guggenberg to Donato Florio
  • Target version deleted (Seconda tranche aggiornamenti)

Donato, inoltro a te questa richiesta in quanto si avvicina molto alla tua idea.

Also available in: Atom PDF