Project

General

Profile

Segnalazione #247

"fuss-server purge" pare non funzionare

Added by Paolo Dongilli over 4 years ago. Updated over 4 years ago.

Status:
Risolto
Priority:
Alta
Start date:
05/05/2017
Due date:
% Done:

0%


Description

Ho interrotto il processo "fuss-server create" alla richiesta

Please insert Local network address

con un CTRL-C + Enter

Dando il comando "fuss-server purge" mi aspettavo solo che la configurazione fatta fino a quel punto venisse cancellata senza interazione, invece "fuss-server purge" riparte dal punto in cui mi ero fermato chiedendomi il Local network address.

Con un "fuss-server create" la configurazione pure riparte dal punto in cui mi ero fermato prima dell'interruzione.

History

#1 Updated by Paolo Dongilli over 4 years ago

  • Subject changed from fuss-server purge pare non funzionare to "fuss-server purge" pare non funzionare

#2 Updated by Christopher R. Gabriel over 4 years ago

  • Assignee set to Elena Grandi

#3 Updated by Elena Grandi over 4 years ago

  • Assignee changed from Elena Grandi to Paolo Dongilli

In realtà purge non cancella la configurazione esistente, ma la "disapplica" dal sistema.

Per entrare un po' nel dettaglio del funzionamento di fuss-server: la configurazione generale del sistema è salvata in /etc/fuss-server/fuss-server.yaml. All'inizio di tutti i comandi fuss-server controlla che quella configurazione esista e sia valida, e se non lo è o mancano dei pezzi chiede solo le parti che mancano.

Per modificare la configurazione che si è inserita si può usare fuss-server configure -r che richiede tutti i valori (oppure cancellare il file, che viene ricreato).
Questa procedura è brevemente documentata sulla wiki oppure con fuss-server --help e fuss-server configure --help.

Una volta che la configurazione è a posto fuss-server procede con create o update a configurare il sistema in base ai valori impostati, con purge a riportare la configurazione del sistema allo stato originale, mantenendo però quanto salvato in /etc/fuss-server/fuss-server.yaml (questo perché si suppone che uno possa voler lanciare purge seguito da create senza dover riscrivere la configurazione).

#4 Updated by Paolo Dongilli over 4 years ago

  • Status changed from Nuovo to Chiuso

Grazie Elena.

Mi ero perso il "configure -r". L'opzione -r va aggiunta al help del comando. Mi pare che manchi.
Chiudo l'issue.

#5 Updated by Christopher R. Gabriel over 4 years ago

  • Status changed from Chiuso to Nuovo
  • Assignee deleted (Paolo Dongilli)

Elena puoi aggiungere la cosa all'help del comando per favore?

#6 Updated by Christopher R. Gabriel over 4 years ago

  • Assignee set to Elena Grandi

Se puoi correggere anche l'help di upgrade vs create che hanno la stessa descrizione. Nel wiki e' giusto, ma nell'help di -h no.

#7 Updated by Elena Grandi over 4 years ago

  • Status changed from Nuovo to Commenti
  • Assignee changed from Elena Grandi to Paolo Dongilli

L'opzione -r è già presente nell'help, ma la si trova con

./fuss-server configure -h

dato che è un'opzione per un sottocomando, l'help generato con argparse la stampa solo quando si chiede l'help di quello specifico sottocomando.

Nell'help generale c'è una riga

Run fuss-server <command> -h for help on the subcommands.

magari è il caso di precisare "for help and specific flags"?

(intanto, corretto l'help di update, pushato ma non ancora rebuildato il pacchetto)

#8 Updated by Paolo Dongilli over 4 years ago

  • Status changed from Commenti to Risolto

Also available in: Atom PDF